Anastasia di Blueside: l’infusiera di design

Anastasia-di-Blueside-infusiera-in-vetro

Anastasia di Blueside Emotional Design è l’infusiera in vetro -elegante e semplice- disegnata da Sara Guasticchi. La particolarità di Anastasia, oltre alle linee essenziali e all’idea di leggerezza che comunica, è di essere realizzata in vetro borosilicato, materiale resistente agli shock termici.

Anastasia di Blueside l’infuso elegante

Anastasia-di-Blueside

L’infusiera Anastasia di Blueside Emotional Design è composta da due parti, un bicchiere svasato dalle forme nette e da una sorta di ampolla a goccia dalle forme morbide dove va posto l’infuso o il tè. Entrambe le parti sono in vetro borosilicato e l’insieme dei due volumi e delle due differenti forme è particolarmente grafico. Certamente in questa composizione elegantissima la presenza di un manico avrebbe rovinato completamente l’equilibrio estetico dell’oggetto, d’altra parte questa assenza suggerisce che per non bruciarci le dita dovremo avere la pazienza di lasciare raffreddare di qualche grado il bicchiere.
Tuttavia d’altra parte se l’idea di infuso è spesso legata all’ambiente domestico famigliare, non c’è dubbio sul fatto che l’infusiera Anastasia introduca un raggio di design in un oggetto di uso quotidiano che solitamente non si distingue molto per bellezza.

La chimica del design

Presentata a HOMI 2015, Anastasia appartiene alla nuova collezione in vetro borosilicato di Blueside Emotional Design. La scelta di adottare un materiale così tecnico deriva dal fatto che Blueside è un marchio dell’azienda umbra Steroglass, già affermata nella lavorazione del vetro borosilicato per la realizzazione di strumentazione in ambito scientifico. Questa esperienza è stata declinata con il brand Blueside verso il design della casa e il food design, dando vita a oggetti raffinati e belli pensati per arricchire l’esperienza della tavola.

Materiale: vetro borosilicato


Misure: bicchiere Suk dxh 95×95 mm, Infusiera Anastasia dxh 32×150 mm

DesignSara Guasticchi

Per chi:

  • vuole offrire un infuso senza vergognarsi delle tazze
  • non rinuncia né al design né al tè delle 5
  • il manico non è così importante

Potrebbero interessarti anche...