Track luce dal design giapponese

Lampada-da-tavolo-Track-di-Rosario-Pascuzzi-vista-alto

Track è una luce che unisce l’estetica tipica degli anni 50 e 60 al design giapponese. Una lampada dal binomio concettuale quasi in antitesi: rigidità strutturale e creazione di atmosfera intimista dal sapore orientale.

Lampada-da-tavolo-Track-di-Rosario-Pascuzzi Track che appartiene al progetto artistico Ros LightBites di Rosario Pascuzzi, illumina i nostri interni, creando un’atmosfera calda e intima. Un design semplice ma di grande effetto e dal forte impatto grafico. Tutti gli elementi, infatti, del nostro piccolo “binario” sono a vista: legno, carta-legno giapponese doppiata con pvc, filo di metallo, passamaneria, filo elettrico a cordoncino.

Intimismo e sostenibilità

L’enfasi dell’intimismo è sottolineato dalla scelta di autoprodurre autonomamente ogni singola lampada con materiali di alta qualità e rifiniture ottimali. Vengono di fatto utilizzate vernici a base di acqua, mentre le lampadine in uso sono di quelle a basso consumo.

Per chi:

  • Cerca un’atmosfera raccolta e intima
  • Ama le luci grafiche
  • Vuole mettere insieme anni 50 e 60 e tradizione giapponese

 

Rosy Panza

Rosy Panza

Autrice: green design e storie di arte in design at Il Design Quotidiano
Nel corso degli anni la mia passione per tutte le forme d’arte è andata sempre più orientandosi su quello che per me è il nuovo segno dell’arte applicata: il de-sign… il segno. Mi definisco una story teller, perché di design racconto e scrivo storie, quelle che cerco e trovo dietro ogni progetto, dall’ideazione alla messa in atto, dall’ispirazione alla scelta delle materie. Scrivo e racconto quello che mi lascia un “segno”.
Rosy Panza

Potrebbero interessarti anche...