Elica Nuage: la cappa connessa e di design

Cappa-Elica Nuage-in-cucina

Elica Nuage è la cappa di design disegnata da Fabrizio Crisà che si distingue sia per forma che per funzionalità. Non solo, infatti, è straordinariamente discreta, quasi invisibile, ma nella sua versione Sense può dialogare via wireless con la cucina.

Elica Nuage: una nuvola leggera

Nuage, che in francese significa nuvola, ha una forma sobria. Immaginate di poter sollevare la superficie del muro come se fosse la pagina di un libro, ecco quella pagina che morbidamente rimane sollevata dalla parete è la cappa Elica Nuage, una cappa che letteralmente scompare nel muro. Questo effetto di mimetismo è ottenuto grazie alla possibilità di rivestire il pannello esterno della cappa con cartongesso, piastrelle o vernice, garantendo una simbiosi e un’armonia perfetta tra elettrodomestico e parere.

Quando la classe è aria

Dal punto di vista tecnico la cappa Elica Nuage è una cappa filtrante classe energetica A, che può diventare aspirante. È dotata di comando rotativo elettronico intuitivo e di un motore ad alta prestazione e ad alta efficienza. Il sistema di illuminazione è a LED per una illuminazione efficace del piano cottura.

Elica Nuage: la cappa connessa

Cappa-Elica-Nuage-in-cucina-laterale

Elica Nuage ha una marcia in più oltre alla tecnologia e alla bellezza: è anche connessa. Nella sua versione Sense, infatti, la cappa è dotata di wireless che permette la comunicazione con i piani a cattura a induzione Lien e l’innovativo estrattore d’aria intelligente Snap. Se vi state chiedendo che cosa siano, la risposta è semplice. Lien sono i piani cottura a induzione sviluppati da Elica per comunicare appunto con le cappe; in pratica quando si cucina il piano di cottura invia informazioni alla cappa che da sola provvederà a calibrare l’aspirazione e ottimizzare i consumi a seconda che stiamo cucinano solo un uovo al tegamino, piuttosto che una batteria di bistecche alla griglia. Snap di Elica è invece un dispositivo, disegnato sempre da Fabrizio Crisà, progettato per monitorare la qualità dell’aria e per aspirarla in automatico quando non risponde agli standard. Questo dispositivo che assomiglia a una app tridimensionale, può essere usato da solo, o appunto abbinato ad alcuni modelli di cappe Elica tra cui appunto Nuage. Dunque nella cucina in cui siano installati sia la cappa Elica Nuage sia il dispositivo Snap quando il livello di fumi e odori supera la soglia di capacità di filtraggio e aspirazione della cappa, questa attiva Snap che estrae aria dall’ambiente domestico.

Infografica-La-cucina-connessa-Elica-Nuage

 

Elica Nuage è davvero una cappa che unisce alla bellezza della forma la funzionalità, mostra già oggi il ruolo del dialogo tra elettrodomestici connessi e di come un unico sistema può garantire risparmio di energia, efficienza e in questo caso qualità dell’aria: ecco insomma come saranno le cappe nella cucina connessa del futuro.

Per chi:

  • preferisce un design sobrio
  • vuole una cappa discreta
  • ha un occhio di riguardo per la qualità dell’aria

Dettagli tecnici

  • Misure: 75cm
  • Finiture: Acciaio pennellabile con cartongesso (non incluso), acciaio Inox verificabile
  • Versione: Filtrante
  • Comandi: Rotativo Elettronico 3V + I
  • Illuminazione: Strip LED 7W
  • Portata IEC: PORTATA IEC (M3/H) 240-448 (581)
  • Livello Sonoro: DB(A) 49 – 62 (65)
  • Pressione: (PA)414
  • Assorbimento:(W)267
  • Uscita: (MM) 150

Potrebbero interessarti anche...